Prelavaggio e Lavaggio auto

LAVAGGIO E PRELAVAGGIO Leave a comment

Si pensa spesso che il lavaggio sia la fase più veloce da eseguire, in realtà molto spesso le imperfezioni sulla vernice sono causate dal lavaggio e dall’asciugatura ma, con i prodotti ed i giusti mezzi, si può ridurre al minimo la possibilità di causare imperfezioni. L’utilizzo di prodotti adeguati, morbide spugne, spazzole per cerchi, spessi panni in micofibra, e l’uso di aria compressa, ove è possibile, consentiranno un’ottimo lavaggio e una perfetta asciugatura.

Prima di effettuare il lavaggio, in caso di sporco eccessivo si consiglia di effettuare un buon prelavaggio in modo da aggredire ed eliminare le particelle di sporco più grandi, velocizzando e soprattutto evitando di fare swirl durante il lavaggio.

 

PRELAVAGGIO:

Il prelavaggio auto consente di eliminare lo sporco più profondo attraverso l’utilizzo di appositi prodotti sgrassanti polverizzandoli sull’auto, stando attenti ad evitare quelli troppo aggressivi e dannosi.

Affinchè il prelavaggio sia efficace si devono utilizzare detergenti sgrassanti in grado di aggredire lo sporco, ammorbidendolo e sciogliendolo, come ad esempio Nanolex PreWash , Malco Red Thunder o Fictech Turbo ottimi per il prelavaggio (anche su auto protette), in modo da rimuoverne il più possibile attraverso il getto d’acqua; o Malco Ka-88 se si volesse un prodotto più forte, a base alcalina.

In caso di catrame eccessivo potete utilizzare un prodotto per elimare il catrame come Tar-Get Rimuovi Catrame e il catrame si sciogliera’ in modo da poterlo eliminare con l’idropulitrice, mentre per l’eliminazione dei moscerini potete scegliere vari prodotti come ad esempio il fantastico Bug-Off Rimuovi Insetti .

L’obbiettivo principale del prelavaggio è quello di ridurre al minimo l’uso di guanti e spugna, che possono provocare micro-graffi come gli “swirl” e in caso di sporco eccessivo anche segni molto più profondi che obbligano poi ad un eventuale lucidatura. Consigliamo quindi un buon prelavaggio in caso di vetture molto sporche per mantenere
sempre la vernice in buono stato.

 

Prelavaggio FOAM:

Il foaming, per velocizzare il prelavaggio, consiste nello schiumare la vettura, con lancia foam come ad esempio la
Pistola Foam oppure con i formaschiuma come Pompa a zaino o il Formaschiuma spray ; aspettare alcuni minuti che la schiuma agisca, sciogliendo lo sporco, dopodichè passiamo al risciacquo consigliato con idropulitrice.
Il foaming velocizza drasticamente il tempo del prelavaggio.

 

LAVAGGIO:La tecnica dei due secchi

Passiamo al lavaggio vero e proprio: la tecnica dei due secchi è uno dei metodi più sicuri per lavare la vostra auto, riducendo al minimo il rischio di causare imperfezioni sulla vernice.
Per questo tipo di tecnica si possono utilizzare una spugna come spugna extra morbida oppure un
guanto in lana professionale come il guantone in lana merino da dita, il guanto professionale per lavare in lana 100% od il nuovo guanto antigraffio liquido element.
La scelta dello shampoo è molto soggettiva, in base alle proprie esigenze, qui di seguito alcuni shampoo consigliati:

– MALCO CW 37 Shampoo: shampoo super concentrato co alto potere pulente

FictTech Easy bubble shampoo forma senza contatto

FicTech Foam Bubble Shampoo Foam

FicTech Red Bubble shampoo a ph neutro

Fictech Wax Bubble, ottimo shampoo-cera con effetto brillante

-Per tutti i veicoli trattati con cere si consiglia l’uso di uno shampoo specifico come ad esempio il WaxAddict Shampoo, specificatamente studiato per mantenere e prolungare il trattamento sulla vostra auto.

Nano Care Wash e Wax  shampoo nanotecnologico con cera

-Malco Ultra Violet con Cera se volete un effetto “perlato”, Ultra Violet fa “perlare” l’acqua in piccole goccioline, lasciando un effetto come appena lucidata e brillante grazie alla cera.

-Per chi vuole invece un asciugatura rapidissima consigliamo Verry Berry con Cera che fa scivolare via l’acqua lasciando una superficie pulita ed assente da macchie.

-Infine per veicoli trattati con sigillanti nanotecnologici suggeriamo l’utilizzo di Nanolex Reactivating Shampoo che oltre ad avere un PH neutro (quindi non aggressivo) e un effetto “riattivante”.
Tornando alla procedura di lavaggio, il segreto, in realtà, in caso di sporco eccessivo è quello di utilizzare entrambi, la spugna per le parti basse, quelle più sporche e il guanto invece per il resto della vettura. Il primo secchio sarà riempito di acqua pulita e shampoo per l’insaponatura, mentre il secondo sarà necessario per il risciacquo della spugna o guanto.

Per il secondo secchio consigliamo l’uso della GRIT GUARD griglia lavaggio , una particolare griglia da posizionare sul fondo del secchio, con la funzione, strofinando il guanto da lavaggio su di essa, di eliminare tutto sporco e far si che si depositi sul fondo del secchio.

 

 

LAVAGGIO SENZ’ACQUA– Waterless

Le possibilità del lavaggio senz’acqua sono semplici, veloci ed efficaci.

Questi prodotti sono simili ai pulitori rapidi,con l’aggiunta di detergenti e tensioattivi per rimuovere lo sporco leggero senza rovinare il lavaggio precedente.Ovviamente questi prodotti non sostituiscono il lavaggio classico su veicoli particolarmente sporchi, in quanto questo particolare lavaggio è progettato per leggeri starti di sporco, ottimo per auto protette, come normale manutenzione. I punti positivi del lavaggio waterless è che può essere eseguito in qualunque luogo, senza acqua ne corrente! E soprattutto, visto che i prodotti sono tutti a base di cere ed oli naturali avrete un auto perfettamente brillante ed un ottimo gloss.

Il lavaggio waterless deve essere eseguito pannello per pannello,

-Spruzzate il prodotto e lasciatelo agire almeno 30 secondi in modo che il detergente faccia “sollevare” lo sporco

-Nebulizzate anche un po’ di prodotto anche sul panno in microfibra per diminuire l’attrito e poi passare il panno senza troppa pressione per eliminare lo sporco

-Dopodiché procedere con un panno pulito per eliminare eventuali residui e lucidare allo stesso tempo.

-Effettuare la procedura su tutti i pannelli.

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.